Recensione EZVIZ C2 mini: video sorveglianza per la casa tutta italiana

By Manuel Baldassarre

Sapete di cosa vogliamo parlarvi oggi? Di una bella telecamera di video sorveglianaza tutta italiana e affronteremo l’aspetto della sicurezza (spesso trascurato) della nostra casa e non solo. Si chiama EZVIZ C2 mini ed è parte di un grande sistema di sicurezza ideato da EZVIZ per mantenere sotto controllo qualsiasi ambiente della tua casa o del tuo ufficio, ovunque ti trovi grazie al tuo smartphone; ma sapete una cosa? funziona benissimo anche da sola! Scopriamola assieme:

CONFEZIONE


EZVIZ C2 mini box
EZVIZ C2 mini box
EZVIZ C2 mini box
EZVIZ C2 mini box
EZVIZ C2 mini box

La confezione di vendita è compatta e minimale, così a sottolineare il design elegante e moderno – che vedremo successivamente – della telecamera stessa. La scelta del bianco, in puro stile EZVIZ, ritorna su ogni strato della confezione, formata da un’involucro esterno dove troveremo una foto della C2 mini nella parte frontale e le varie informazioni sulle restanti facce laterali. Sotto l’involucro, lo scatolo completamente bianco e la scritta EZVIZ al centro. Alzato il coperchio ed estratto il manuale ci troviamo di fronte alla nostra telecamerina insieme ai seguenti accessori:

  • 1 x guida introduttiva (italiano compreso)
  • 1 x alimentatore da parete USB da 1 Ampere
  • 1 x suffisso a piastra adesiva
  • 1 x suffisso a piastra metallica per supporto magnetico
  • 2 x tasselli fischer per montaggio piastra

DESIGN

Tra i punti a favore di questa EZVIZ C2 mini c’è sicuramente lo stile ed il design: un mix di semplicità ed eleganza in stile moderno, concentrati in un corpo dalle dimensioni ridotte – 5 x 9,1 cm – che fanno di questa telecamerina un oggetto molto comodo e funzionale. Sulla parte frontale troviamo al centro l’obiettivo da 1.3 Megapixel, affiancato dall’illuminatore ad infrarossi per le riprese notturne; al di sotto, poi, il microfono e l’indicatore LED che ci aiuterà anche nella configurazione della telecamera stessa. Sulla parte sinistra vediamo invece il pulsante “reset” e lo slot per la MicroSD. Infine vediamo dei fori per la dissipazione del calore nella parte superiore e la base magnetica, completamente snodabile, nella parte inferiore.

EZVIZ C2 mini
EZVIZ C2 mini
EZVIZ C2 mini
EZVIZ C2 mini
EZVIZ C2 mini
EZVIZ C2 mini

Il peso e le dimensioni ridotte non solo consentono alla telecamera di “nascondersi bene“, ma anche di installarsi praticamente ovunque: la base magnetica della C2 mini consente di adattarsi a qualunque superficie, anche se ciò significasse capovolgere la telecamerina stessa. Infatti, come vedremo a breve, è possibile non solo orientare il corpo della telecamera a 360°, ma anche capovolgere le riprese (tramite app) nel caso fosse istallata su un soffitto.

SPECIFICHE TECNICHE

Un sistema completo di videosorveglianza, venduto separatamente da EZVIZ sotto il nome di A1, può comprendere fino ad un massimo di 4 telecamere, ognuna delle quali – ribadisco – può assolutamente essere utilizzata anche in maniera indipendente garantendo una buona esperienza di sicurezza. Una C2 mini vanta di queste caratteristiche tecniche:

  • Sensore da 1.3 Megapixel con obiettivo grandangolare a 130°
  • Risoluzione massima video/foto HD 1280 x 720
  • Illuminatore IR (infrarossi) per visione notturna fino a 10 metri
  • MicroSD (non inclusa) espandibile fino a 64GB (minimo 4GB, classe 10 consigliata)
  • Funzione motion per rilevazione di movimento
  • rotazione di 360° attorno all’asse y

Nel complesso il funzionamento è nella norma, non avendo mai riscontrato malfunzionamenti e senza un eccessivo surriscaldamento, anche dopo moltissime ore di utilizzo; buona anche la gestione della memoria che rende possibile un minimo di funzionamento anche senza MicroSD installata (seppur sconsigliatissimo) grazie al servizio EZVIZ cloud che offre spazio di archiviazione in prova gratuita. Ottima invece, la gestione della MicroSD che viene letteralmente “preparata” in fase di inizializzazione per ospitare le registrazioni, suddividendo lo spazio a disposizione in tante aree di memoria; non preoccupatevi, dunque, se anche dopo qualche ora di utilizzo noterete che la memoria esterna è completamente piena.

CONFIGURAZIONE

Finalmente siamo arrivati a parlare dell’argomento che più mi ha colpito di questa fantastica telecamerina: la configurazione tramite smartphone! Ogni prodotto EZVIZ è un pezzo unico dotato di un proprio codice al quale è affiancato un QR-code. Detto fatto, una volta avviata l’applicazione basterà scansionare quel codice – il tutto con una procedura semplice ed intuitiva – e l’applicativo capirà direttamente di quale prodotto si tratti e qual è il suo numero di serie. Ovviamente la configurazione iniziale è anche ben spiegata nel libretto illustrativo ma, mi preme ribadirlo, si riesce tranquillamente a configurare il tutto senza consultarlo.

La configurazione prevede innanzitutto il collegamento ad Internet della nostra C2 mini tramite WiFi. Una volta stabilito il collegamento si avrà accesso a tutte le impostazioni di configurazione (sia del proprio account EZVIZ, sia della telecamera stessa):

C2 mini preferences
C2 mini preferences
EZVIZ C2mini notification

Link| Sito ufficiale EZVIZ, kit sicurezza A1

  • Notifica Allarme: questa impostazione vi permetterà di decidere che tipo di suoneria dare alle notifiche che invierà la C2 mini. In caso di rilevamento di movimento, infatti, la camera non solo inizierà a registrare ma invierà una notifica in tempo reale al vostro smartphone connesso ad internet; la notifica può essere: standard se decidete di usare quella comune a tutte le notifiche del vostro smartphone, oppure di tipo allarme che emulerà il suono di una – fastidiosa e assordante – sirena.
  • Foto criptata: come suggerisce la parola, questa impostazione permette di criptare le foto scattate tramite l’applicazione in modo da rendere il tutto ancora più sicuro nel caso qualcun’altro si impossessasse del vostro smartphone o della telecamera.
  • Impostazioni Funzioni: in questa sezione regoleremo il tipo di notifica degli allarmi; è possibile, appunto, abilitare la notifica in push (in tempo reale) degli avvisi e chiedere all’applicazione di avviarsi autonomamente all’accensione del vostro smartphone in modo da poter essere sempre pronta a mandarvi notifiche.

APPLICAZIONE

Veniamo infine alla parte gestionale della nostra camera. L’applicazione è disponibile sia per sistema operativo Android che iOS ed è senza dubbio la parte forte di questa recensione: curata nei minimi dettagli, semplice, intuitiva e può gestire contemporaneamente fino a 4 telecamere; Ma procediamo con calma. L’interfaccia è caratterizzata da tre pagine principali: Home, Messaggi ed Impostazioni.

C2 mini home
C2 mini
C2 mini album

  • Impostazioni: in questa sezione è possibile accedere alle configurazioni della telecamera (precedentemente descritte) e modificarle in qualsiasi momento.
  • Messaggi: è una sezione che contiene tutti i messaggi che sono stati inviati dall’applicazione nel momento in cui c’è stato un rilevamento di movimento. Ogni messaggio vi porterà ad una pagina di riproduzione (in streaming) del video nel quale è stato rilevato tale movimento! E’ gestito anche un contatore dei messaggi non letti per rimanere sempre aggiornato su ciò che è successo mentre non c’eri. – eccezionale
  • Home: da qui potete vedere in tempo reale ciò che la/le telecamera sta vedendo e interagire! Nella parte inferiore vi è l’accesso alla galleria dove sono contenuti tutti i video e le foto fatte tramite i comandi rapidi sulla schermata, con la possibilità di accedere al calendario e rivedere le registrazioni salvate. Nella parte centrale, infine, oltre al pulsante per scattare foto e riprendere video, potremo settare la qualità delle riprese a seconda che si voglia uno streaming più veloce (a discapito della qualità) o delle riprese ben nitide (in HD) per assicurarsi di non perdere nessun dettaglio, ma consumando più memoria. Più precisamente potremo decidere di:

-smettere di riprendere;

-supporto schermo intero;

-attivare/disattivare il volume;

-mettere a schermo singolo una sola telecamera;

-ribaltare le riprese se la telecamera è montata sul soffitto;

-fare uno zoom ed utilizzare il touch per muoverci nella ripresa!

Di seguito i link al download dell’applicazione EZVIZ per Android e iOS:

Download | EZVIZ da Google Play Store

Download | EZVIZ da iTunes

CONCLUSIONI

C’è poco altro da dire su questa camera e mi è stato difficile trovare dei contro se non – come per la quasi totalità delle telecamere di questo genere – per il cavo di alimentazione che vincola la C2 mini a circa 1 metro e mezzo dalla presa per la corrente; problema facilmente risolvibile comprando una prolunga USB e spendendo davvero pochissimo. Per quanto riguarda il prezzo siamo decisamente nella media, con un prezzo che oscilla tra gli 90 e 100 euro, per ora! Il consiglio è quello di valutare l’acquisto di un sistema di sicurezza, anche minimale come in questo caso, perché vivere in tranquillità (che sia di casa propria o dell’ ufficio) è una prerogativa per una vita più serena!

Dunque, se questa EZVIZ vi è piaciuta, potrete acquistarla da Amazon a questi due link che vi segnaliamo: Il primo è venduto e spedito direttamente da Amazon, e si aggira intorno alle 93 euro; il secondo è invece spedito da webshoponline che, oltre ad un prezzo più basso, offre in regalo una MicroSD classe 10 da 16 GB.

Link all’acquisto| EZVIZ C2 mini, spedito da Amazon

Link all’acquisto| EZVIZ C2 mini + MicroSD 16GB, spedito da webshoponline

L’articolo Recensione EZVIZ C2 mini: video sorveglianza per la casa tutta italiana appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Visited 4 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. giuseppe ha detto:

    io personalmente la trovo abbastanza valida e la uso abbastanza per la casa, adesso c’e’ l’ho spenta perché si e’ rotto il telefono e nn riesco a configurarla su l’altro telefono (mi dice che il dispositivo e’ registrato bisogna disinstallarlo dall’account che e’ stato registrato)qualcuno mi puo’ dire come fare a disinstallarlo dall’account dove e’ stato registrato….GRAZIE per cortesia aiutatemi ad attivarla di nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.