Bauh: un moderno Software Store per gestire app Linux

Bauh

La prima volta è stato scritto su questo blog di Bauh, pronunciato “baoo”, risale a quasi 4 anni fa con questo articolo:

Bauh, precedentemente noto come fpakman, è un’applicazione che fornisce un’interfaccia grafica per gestire i pacchetti installati nel sistema operativo Linux da diverse fonti in modo congiunto. Dopo diversi anni di sviluppo e 55 versioni rilasciate, è oggi disponibile nella sua versione 0.10.7 del 10 gennaio 2024. Dalla numerazione che inizia per 0 si intuisce che ancora non è considerata una applicazione definitiva e considerata in sviluppo nonostante tutto il tempo trascorso.

Attualmente, Bauh supporta i seguenti formati:

  • Pacchetti Debian
  • Pacchetti Arch Linux (compresi quelli dell’AUR)
  • AppImage
  • Flatpak
  • Snap
  • Applicazioni Web native

In pratica, come dire che Bauh supporta quasi tutto il software disponibile per i sistemi Linux in quanto che i formati non supportati come .RPM altro non sono che alternative di pacchettizzazione rispetto ai .DEB ovvero, salvo eccezioni specifiche, un applicativo lo si può trovare disponibile in vari formati di pacchettizzazione e sarà sicuramente presente tra quelli gestiti da Bauh.

Ecco alcune delle sue caratteristiche principali:

  1. Pannello di gestione: Puoi cercare, installare, disinstallare, aggiornare, eseguire il downgrade e avviare applicazioni
  2. Modalità tray: Si avvia nell’area di notifica del sistema e segnala gli aggiornamenti software disponibili
  3. Backup di sistema: Si integra con Timeshift per un processo di backup semplice e sicuro prima di apportare modifiche al sistema
  4. Temi personalizzati: È possibile personalizzare lo stile e l’aspetto dell’applicazione.

E dopo 4 anni è ancora tra noi come un progetto ormai maturo, attivo e ben supportato, quindi merita di essere maggiormente conosciuto e usato.

È possibile utilizzare Bauh per aggiornare e eseguire il downgrade dei pacchetti, nonché installare nuovi pacchetti e avviarli dall’applicazione stessa. È dotato di temi dell’interfaccia utente personalizzabili, inclusa una modalità oscura. Se hai installato l’utilità di backup Timeshift nel tuo sistema Linux, può utilizzarla per creare backup/istantanee del sistema e ripristinarli in seguito in caso qualcosa andasse nel verso sbagliato.

Bauh è disponibile nel comodo formato AppImage ma può anche essere installato nella tua distribuzione GNU/Linux e per farlo devi seguire le istruzioni appropriate per la tua distribuzione e sulle dipendenze richieste facendo riferimento alla sua pagina su GitHub alla voce Installazione. Sempre sulla stessa pagina GitHub puoi trovare tutte le istruzioni per l’uso e la sua eventuale personalizzazione.

Fonte: https://github.com/vinifmor/bauh

Visited 118 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.