UBports sta passando a un modello a rilascio fisso per gli aggiornamenti OTA di Ubuntu Touch

UBports sta passando a un modello a rilascio fisso per gli aggiornamenti OTA di Ubuntu Touch

La Fondazione UBports ha annunciato che intende passare a un modello a rilascio fisso per i futuri aggiornamenti OTA (Over-the-Air) per il proprio sistema operativo mobile Ubuntu Touch.

Quasi un anno fa, la Fondazione UBports ha rilasciato il primo aggiornamento Ubuntu Touch OTA basato su Ubuntu 20.04 LTS, dopo anni di lavoro per migrare dalla base della serie Ubuntu 16.04 (Xenial Xerus).

Questa mossa ha comportato molti vantaggi per gli utenti di Ubuntu Touch ma ha anche introdotto alcuni problemi come il fatto che non possono rilasciare correzioni individuali per bug o problemi di sicurezza senza rilasciare tutte le altre modifiche apportate al loro codice base o il fatto che devono congelare lo sviluppo quando viene lanciata una nuova OTA.

Per risolvere questi problemi introdotti dal cambio da Ubuntu 16.04 a Ubuntu 20.04, su cui si basano le attuali build di Ubuntu Touch, la Fondazione UBports ha ideato un piano per passare a un modello a rilascio fisso quando cambieranno Ubuntu Touch sulla prossima versione di Ubuntu 24.04 LTS (Noble Numbat).

La UBports Foundation ha affermato:

Con l’imminente aggiornamento del sistema operativo Ubuntu 24.04, cogliamo l’occasione per apportare una modifica al nostro modello di rilascio: prevediamo di passare al modello a rilascio fisso.

Questa modifica non influenzerà in alcun modo gli utenti di Ubuntu Touch. In effetti, il passaggio a un modello a rilascio fisso consentirà a UBports Foundation di fornire correzioni di bug e sicurezza più velocemente di prima per un’esperienza Ubuntu Touch più stabile e affidabile.

Il nuovo modello di rilascio di Ubuntu Touch utilizzerà il formato <year>.<month>.<minor>, in cui le stringhe di versione <year><month> saranno numerate come l’anno e il mese previsti per il rispettivo rilascio, e la stringa di versione  <minor> inizierà da 0 (ad esempio 24.6.0) con le versioni minori che la incrementeranno di 1.

La Fondazione UBports ha anche affermato che prevede di rilasciare un aggiornamento importante delle funzionalità di Ubuntu Touch ogni 6 mesi e versioni minori ogni 2 mesi. Hanno anche affermato che ogni aggiornamento principale delle funzionalità sarà supportato per circa 1 mese dopo il rilascio del successivo aggiornamento principale delle funzionalità.

Fonte: https://ubports.com/en/blog/ubports-news-1/post/announcement-of-release-model-changes-3920
Fonte: https://9to5linux.com/ubports-is-switching-to-a-fixed-release-model-for-ubuntu-touch-ota-updates

Visited 5 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.