L’attesa è finita: OpenMandriva Lx 5.0 debutta con importanti aggiornamenti

OpenMandriva Lx 5.0 porta l’ultimo desktop KDE Plasma 5.27.9 con il kernel Linux all’avanguardia 6.6.2.

OpenMandriva occupa un posto speciale nel cuore degli utenti Linux esperti, evocando cari ricordi della sua straordinaria eredità. Rappresenta la continuazione e l’evoluzione di Mandrake e Mandriva, 2 distribuzioni GNU/Linux storicamente significative, con le quali molti di noi hanno iniziato la nostra avventura Linux più di 20 anni fa.

Ecco perché ogni nuova versione è un’occasione notevole, e questo vale per OpenMandriva Lx 5.0 appena presentato, in arrivo 21 mesi dopo la precedente versione Lx 4.3. Quindi, vediamo cosa è cambiato.

Punti salienti di OpenMandriva Lx 5.0

OpenMadriva Lx 5.0 Edizione Plasma
OpenMadriva Lx 5.0 Edizione Plasma

Cominciamo con una spiegazione per chiarire ogni potenziale confusione per coloro che non seguono da vicino i rilasci di distribuzione. OpenMandriva Lx rappresenta i rilasci stabili e fissi della distribuzione, mentre la serie ROME, lanciata all’inizio del 2023, funge da ramo del rilascio progressivo.

Con questa consapevolezza, è da notare che OpenMandriva Lx 5.0 è stato atteso con impazienza e il risultato giustifica l’attesa.

Tuttavia, prima di entrare nelle novità, la grande novità è che la distribuzione prevede di espandere i propri orizzonti con nuove varianti, tra cui una versione incentrata sul server e versioni su misura per varie schede ARM, che dovrebbero essere pronte per l’uso a breve.

Alla luce di ciò, si stanno compiendo sforzi per incorporare uno stack grafico completamente aperto, anche su GPU come la Mali G610 presente nelle schede con Rockchip 3588, con le istantanee attuali che mostrano risultati promettenti.

Inoltre, è in corso un port RISC-V, anche se non si prevede che sia pronto per un rilascio a scadenza fissa prima del lancio della versione 6.0. Ora torniamo al rilascio.

OpenMandriva Lx 5.0 viene fornito con il kernel Linux all’avanguardia 6.6, che, in modo inaspettato, è stato proposto per diventare un LTS. Ciò significa che gli utenti potranno contare su un’esperienza stabile e supportata per i prossimi 3 anni.

Ma, ovviamente, l’attenzione della distribuzione è sempre stata rivolta agli utenti desktop e, a questo proposito, troveranno le sue offerte piuttosto soddisfacenti. Gli utenti KDE potranno usufruire dell’ultimo Plasma 5.27.9, accompagnato da KDE Frameworks 5.112 e dalla suite di applicazioni KDE Gear 23.08.3.

L’ultima versione di GNOME 45.1, ricca di numerosi miglioramenti, è destinata a impressionare gli utenti nell’edizione GNOME di OpenMandriva Lx 5.0.

OpenMadriva Lx 5.0 Edizione GNOME
OpenMadriva Lx 5.0 Edizione GNOME

Inoltre, coloro che preferiscono l’efficiente ambiente desktop LXQt saranno soddisfatti del più aggiornamento LXQt 1.4, presente nella corrispondente edizione di OpenMandriva.

Un altro cambiamento notevole in questa versione è l’unione di “/” e “/usr”, il primo per i rilasci stabili di OpenMandriva. Questo cambiamento si allinea con le tendenze più ampie dell’ecosistema Linux e si prevede che semplificherà la gerarchia e la manutenzione del file system.

La sicurezza è stata una priorità assoluta in questa versione. Tutte le recenti vulnerabilità, comprese quelle che colpiscono librerie critiche come glibc e curl, sono state prontamente risolte con patch pertinenti, dimostrando l’impegno della distribuzione per la sicurezza degli utenti e l’integrità del sistema.

Dal punto di vista software, OpenMandriva Lx 5.0 offre aggiornamenti a tutte le applicazioni client e nell’installazione predefinita troverai:

  • LibreOffice 7.6.3
  • GIMP 2.10.36
  • Krita 5.2.1 (Plasma Edition)
  • Chromium 119 (Plasma Edition)
  • Firefox 120 (GNOME Edition)

Naturalmente, i familiari strumenti di gestione del sistema, incluso dnfdragora, sono facilmente accessibili, insieme al Centro di controllo OpenMandriva supportato internamente. Questi strumenti sono rinomati per la loro efficienza nella gestione di vari aspetti del sistema, fornendo agli utenti un’esperienza fluida e intuitiva.

Centro di controllo OpenMandriva
Centro di controllo OpenMandriva

Infine, per celebrare il suo 10° anniversario, OpenMandriva ha incluso una sorpresa speciale nella sezione degli sfondi: una sfilata degli sfondi OpenMandriva più significativi, offrendo un viaggio nostalgico attraverso la sua estetica in evoluzione nel corso degli anni.

Sfondi OpenMandriva nel corso degli anni.
Sfondi OpenMandriva nel corso degli anni.

Puoi fare riferimento all’ annuncio di rilascio per informazioni dettagliate su tutte le modifiche. Se vuoi provare OpenMandriva Lx 5.0, le immagini ISO di installazione sono disponibili su SourceForge.

Gli sviluppatori consigliano vivamente agli utenti delle versioni OpenMandriva Lx 4.x di optare per una nuova installazione di OpenMandriva Lx 5.0. Tuttavia, se desideri comunque eseguire un aggiornamento di versione, segui attentamente le istruzioni descritte qui.

Fonte: https://linuxiac.com/openmandriva-lx-5-0-debuts-with-major-updates/

Visited 19 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 22 Luglio 2024

    […] OpenMandriva ROME 24.07 è ora disponibile per il download nelle edizioni KDE Plasma, GNOME e LXQt dal sito Web ufficiale. Essendo una distribuzione GNU/Linux rolling release non è rivolta a nuovi utenti di Linux quindi, se stai cercando qualcosa di più sicuro e stabile, dovresti scaricare la precedente versione OpenMandriva 5.0 Rock. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.