Il browser Nyxt 3.0 è qui dopo 2 anni di sviluppo

Ricco di nuove entusiasmanti funzionalità rivolte agli utenti avanzati, il browser Nyxt 3.0 basato su comandi da tastiera ha colpito ancora. Ecco cosa c’è di nuovo!

Nyxt è una bestia unica nel suo genere. Proclamato come “il browser dell’hacker”, fortemente ispirato da Emacs e Vim, Nyxt offre un’esperienza utente diversa da qualsiasi cosa tu abbia mai visto prima.

Progettato per migliorare la produttività e l’efficienza per gli utenti avanzati che preferiscono navigare sul Web utilizzando scorciatoie e comandi da tastiera, qui non troverai nessuna delle tipiche esperienze simili a Firefox o Chrome.

Di recente, dopo quasi 2 anni di intenso sviluppo, è arrivata la versione stabile finale di Nyxt 3.0. Quindi, vediamo cosa c’è di nuovo.

Punti salienti di Nyxt 3.0

Browser Nyxt 3.0
Browser Nyxt 3.0

Inizieremo con il fatto che Nyxt è ora offerto come app Flatpak. Sfortunatamente, il browser non è ancora disponibile su Flathub, ma la versione Flatpak può essere scaricata e installata dalla pagina GitHub del progetto. E’ disponibile per i principali sistemi operativi, qui la pagina di tutti i download offerti.

È stato aggiunto un nuovo comando “guida alla migrazione” per assistere gli utenti nella migrazione della loro configurazione tra le principali versioni del browserPertanto, quando si verifica un errore iniziale, vengono generati automaticamente suggerimenti di migrazione.

Passiamo ai buffer di Nyxt, che potresti considerare un’alternativa alle schede del browser. La cosa principale è che in Nyxt 3.0 il design del buffer è stato completamente rinnovato per una migliore leggibilità ed estetica. Inoltre, ora gli utenti possono anche modificare il posizionamento del buffer di stato.

Inoltre, il browser ora ripristina automaticamente la sessione all’avvio e il numero di versione principale viene ora aggiunto al file di configurazione automatica. Ciò significa che quando aggiorni Nyxt a una nuova versione principale, la vecchia configurazione automatica verrà sovrascritta.

Infine, non possiamo fare a meno di notare che il browser Nyxt 3.0 porta le sue capacità di previsione a un nuovo livello. In altre parole, ora può indovinare automaticamente il comando successivo e visualizzarlo nel menu del comando di esecuzione. Inoltre, il browser ora viene fornito con la maggior parte delle pagine di aiuto, incluso il manuale, che è più leggibile e interattivo.

Naturalmente, in tutta la nuova versione sono presenti numerosi miglioramenti minori e correzioni di bug, quindi puoi trovare maggiori informazioni al riguardo nell’annuncio ufficiale.

Con la sua enfasi su velocità, flessibilità e accessibilità, Nyxt 3.0 mira a soddisfare gli appassionati di tastiera e le persone che cercano un’esperienza di navigazione web più snella ed efficiente. Allora perché non fare un tentativo?

Fonte: https://linuxiac.com/nyxt-3-0-browser-is-here-after-two-years-of-development/

Visited 1 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 16 Ottobre 2023

    […] di essere il browser del futuro, offrendo una navigazione rapida, efficiente e personalizzata. Ne ho scritto qui a maggio […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.