Il Kernel Linux 6.1 sarà ufficialmente LTS e nel frattempo Rust sulle GNU Coreutils fa passi da gigante

Tux

L’ultima versione rilasciata nel 2022 del Kernel Linux, precisamente la 6.1, sarà la prossima Long Term Support ad essere mantenuta fino al dicembre 2026. Lo ha annunciato il Greg Kroah-Hartman, il maintainer principale del Kernel Linuxlo ha raccontato Phoronix, riassumendo la timeline delle versioni del Kernel Linux in questa tabella:

image
Timeline delle versioni del Kernel

La notizia era nell’aria, ma Greg Kroah-Hartman era in attesa di conferme da parte di alcuni altri sviluppatori che stavano testando la release e valutandone i requisiti per la gestione a lungo termine mediante test. Ricevuto esito positivo, ecco pubblicata la conferma.

Come poi ricorderete, il Kernel Linux 6.1 include Rust ed è sempre da Phoronix che arrivano notizie in questo ambito. Pare infatti che i primi test sulla nuova implementazione delle GNU Coreutils mediante Rust stiano dando risultati più che soddisfacenti.

Come molti di voi sapranno, le GNU Coreutils sono il set di comandi/tool base presenti su qualsiasi sistema Linux/Unix, parliamo di catechocd e via dicendo, tutti comandi che chi usa Linux digita decine di volte ogni giorno.

L’implementazione delle GNU Coreutils in Rust si chiama uutils coreutils e dallo schema che presenta lo stato della conversione delle utility, ossia questo:

gnu results
Coreutils in Rust

Appare chiaro come il tutto si stia evolvendo in maniera decisamente positiva, tanto che qualche distribuzione, vedi Gentoo o Arch, sta già iniziando a pacchettizzare questa nuova implementazione per renderla disponibile agli utenti.

Il futuro di Rust in Linux appare sempre più roseo!

790f89849d535c46ddf9fb9b8fa033b4?s=150&d=mp&r=g
Raoul Scarazzini

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Fonte: https://www.miamammausalinux.org/2023/02/il-kernel-linux-6-1-sara-ufficialmente-lts-e-nel-frattempo-rust-sulle-gnu-coreutils-fa-passi-da-gigante/

Visited 3 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.