Come installare e utilizzare il comando Ack su sistemi linux

L’utilizzo del comando GREP utilizzato nei sistemi operativi Linux e Unix può trovare sintassi, testo specifico e molto altro all’interno di una pila di codici o stringhe. L’uso del comando GREP non è sempre capace di trovare valori specifici o di filtrare alcuni set di dati da un file system o archivio. Il caso d’uso principale del comando Ack su Linux viene evidenziato quando dobbiamo eseguire alcuni comandi a livello di archivio per la ricerca di valori e l’esecuzione di query.

Su Linux, puoi facilmente usare il comando GREP dalla shell del terminale. Potresti essere sorpreso di sapere che molti utenti esperti hanno già utilizzato il comando Ack per sostituire il comando GREP. Tuttavia, entrambi i comandi GREP e Ack funzionano per produrre lo stesso tipo di risultati, ma hanno vantaggi e svantaggi individuali.

Comando Ack su sistemi linux

Dopo averlo installato, puoi eseguire i comandi Ack sulla shell. Per impostazione predefinita, questo comando non è installato nel sistema.

Su Linux, il comando Ack può trovare dati da variabili, file, stringhe e archivi. Oltre a trovare e localizzare valori, questo comando può essere utilizzato anche per trovare file con molte altre estensioni. Lo strumento Ack è scritto nel linguaggio di programmazione C. In questo post vedremo come installare il comando Ack in Linux e come utilizzarlo.

Installare Ack su sistemi linux

Utilizzare il comando appropriato per la propria distribuzione Linux per installare lo strumento Ack sul proprio sistema dagli elenchi di installazione indicati di seguito. Prima di eseguire i comandi, assicurati di disporre dell’accesso root e che il repository di sistema sia aggiornato.

Installa lo strumento Ack su Ubuntu/Debian Linux

sudo apt-get install ack-grep

Installa lo strumento Ack su Fedora/Red Hat Linux

sudo yum install ack-grep

Installa Ack su sistemi Linux basati su Arch

sudo pacman -S ack-grep

Installa Ack su SuSE Linux

sudo zypper install ack-grep

Al termine dell’installazione, puoi iniziare a utilizzare i comandi Ack sulla shell. Per cominciare, puoi stampare il manuale Ack sulla shell del terminale.

man ack

manuale Ack sulla shell del terminale
manuale Ack sulla shell del terminale

Installa Git su Linux

In questo passaggio, installeremo lo strumento Git per accedere all’archivio Git per un ulteriore utilizzo con il comando Ack su Linux. Ora, potresti pensare, perché dovremmo usare git per iniziare con il comando Ack? Bene, dal momento che passeremo attraverso il processo in cui cercheremo e troveremo i dati all’interno di un archivio per testare lo strumento Ack, cosa potrebbe esserci di meglio di Git per accedere a un archivio.

Tuttavia, per installare Git sul tuo sistema, esegui i seguenti comandi sulla shell del tuo terminale con accesso root in base alla tua distribuzione.

Ottieni Git su Debian/Ubuntu Linux

sudo apt-get install git

Installa Git su workstation Red Hat e Fedora

sudo yum installa git

Esegui il comando seguente per installare Git su sistemi Arch e basati su Arch

sudo pacman -S git

Ottieni Git su SuSE e openSUSE Linux

sudo zypper installa git

Clonare un repository Git

Dopo aver installato correttamente Git sul nostro sistema, ora cloneremo l’archivio Neovim, versione del famoso vim, da Git sul nostro filesystem.

Tuttavia, una volta che siamo tutti impostati con Ack e Git, ora possiamo clonare l’ archivio git di Neovim sul nostro filesystem ed eseguire alcuni comandi Ack per verificare come funziona il comando.

git clone https://github.com/neovim/neovim.git

Al termine della clonazione di Git, esegui il seguente comando cd per sfogliare la directory Neovim.

cd neovim && ls

Esegui una serie di comandi Ack su sistemi linux

Finora abbiamo installato Git, Ack e scaricato l’ archivio Neovim Git sul nostro filesystem. Ora eseguiremo alcuni comandi Ack e verificheremo se soddisfano il nostro livello di aspettativa.

Cerca un valore tramite Ack su sistemi linux

La cosa più fastidiosa che dobbiamo affrontare quando cerchi in un grande archivio è scorrere verso il basso fino al risultato. Bene, in Linux, puoi usare il seguente comando echo con ACK usando la sintassi ‘less’ per trovare il valore desiderato nella finestra del terminale corrente.

echo ‘–pager=less -RFX’ >> ~/.ackrc

Se vuoi scoprire quanti file ci sono all’interno del repository, puoi sempre eseguire il seguente comando find. Ma l’uso del comando ACK ti darebbe un output più accurato. I seguenti comandi Ack su Linux ti aiuteranno a ottenere i risultati più desiderati.

find . | wc -l
ack -f | wc -l

2. Cerca un modello

Se hai bisogno di trovare uno schema di output o una stringa con un orientamento specifico, puoi usare il comando ACK. Ad esempio, il seguente comando troverà i modelli per la stringa ‘restrict’ all’interno del repository. Tieni presente che questo comando troverà i dati con corrispondenze parziali o complete.

ack restrict

Se devi cercare un output di tipo parola in cui vuoi vedere solo i valori che corrispondono esattamente alla query, dovrai eseguire il seguente comando ACK sulla shell del terminale con una sintassi -w (parola).

ack -w restrict

Se hai bisogno di trovare le corrispondenze per una query all’interno di uno script di programmazione come python, C e altri script, puoi dire direttamente al comando ACK di cercare il valore all’interno dello script. Ad esempio, il seguente comando ACK stamperà il risultato della query da uno script Python.

ack -w –python restrict

I comandi menzionati di seguito stamperanno tutti i tipi di dati in cui si trova la query (restrict). E il comando successivo stamperà in quante righe vengono trovati i dati.

ack -c restrict
ack -ch restrict

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.

Fonte: https://linuxiano.altervista.org/2023/02/ack-su-sistemi-linux/

Visited 9 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.