Come installare Google Chrome nelle distribuzioni Linux basate su Arch

Chrome Running in Arch

Un tutorial passo-passo per principianti che mostra come installare Google Chrome in Arch, Manjaro e altre distribuzioni Linux basate su Arch.

Google Chrome è innegabilmente il browser Web più popolare ma non è un software open source ed è per questo che non lo vedrai preinstallato nelle distribuzioni GNU/Linux che usi. Non troverai nemmeno Chrome nel centro software.

Installare Google Chrome è facile nella distribuzione basata su Ubuntu e Fedora. Puoi visitare il sito Web di Chrome e scaricare i file di installazione DEB o RPM e installarlo facilmente.

Gli utenti di Arch Linux potrebbero notare che non esiste alcun pacchetto per loro sul sito Web ufficiale di Google Chrome.

Fortunatamente, Google Chrome è disponibile su Arch User Repository (AUR) per Arch, Manjaro e altre distribuzioni GNU/Linux basate su Arch. Puoi installare Google Chrome utilizzando un AUR Helper facilmente o utilizzare Git per installarlo senza AUR helper.

Tratterò entrambe le opzioni in questo tutorial.

Metodo 1: installazione di Google Chrome con un AUR Helper

Spero che tu abbia familiarità con il concetto di AUR (Arch User Repository) e degli helper AUR. In caso contrario, leggi cos’è AUR.

Passaggio 1: installa un helper AUR (se non ne hai già uno)

Ci sono alcuni helper AUR tra cui scegliere, ma in questo tutorial userò yay che ho installato sul mio computer. Dovresti installarlo se non lo hai già:

sudo pacman -S --needed base-devel git
sudo git clone https://aur.archlinux.org/yay-git.git
cd yay
makepkg -si

Passo 2: Installare Google Chrome utilizzando AUR helper

Ora, per installare Google Chrome in Arch Linux usando yay:

yay -S google-chrome

Come vedi, hai trovato tutti i pacchetti disponibili relativi a Google Chrome. Sceglierò il pacchetto stabile da installare, lo stesso che ho scelto per l’altro metodo di installazione.

yay S google chrome

Passaggio 3: aggiornamento della versione di Chrome con yay

Chrome è stato installato correttamente sulla distribuzione basata su Arch. Tuttavia, dovresti anche sapere cosa fare se è disponibile una nuova versione di Google Chrome.

Purtroppo non è possibile aggiornare i pacchetti AUR con il comando pacman . Ma la cosa buona è che Yay e pacman condividono flag comuni per eseguire azioni simili.

Tieni presente che, diversamente da Pacman, yay non dovrebbe essere gestito con il privilegio “sudo”.

Il seguente comando aggiornerà tutti i pacchetti, sia AUR che ufficiali.

yay -Syu
yay Syu

Metodo 2: Installare Google Chrome senza AUR Helper

Riceverai comunque il pacchetto da Arch User Repository. Tuttavia, invece dell’helper AUR, lo farai manualmente.

Passaggio 1: installare il pacchetto base-devel

Per installare un pacchetto da AUR devi avere installato Git e il gruppo base-devel. Il gruppo base-devel contiene tutti gli strumenti essenziali per la compilazione dal sorgente.

sudo pacman -S --needed base-devel git

Passo 2: Installare Google Chrome da AUR

Clona Google Chrome da AUR e installalo in questo:

git clone https://aur.archlinux.org/google-chrome.git
cd google-chrome
makepkg -si
chrome git clone

Passo 3: Aggiornamento di Google Chrome in seguito

Quando viene rilasciata una nuova versione di Google Chrome ed è disponibile in AUR, puoi aggiornarla manualmente in questo modo:

git pull
makepkg -si

Conclusione

Come puoi vedere, è leggermente complicato installare Google Chrome nel mondo Arch ma molte persone usano Arch perché ti fa fare più cose proprio nel terminale.

Se hai incontrato qualche difficoltà nell’installare Google Chrome, facci sapere nella sezione dei commenti.

Fonte: https://itsfoss.com/install-chrome-arch-linux/

Visited 25 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.