Come salvare una copia delle impostazioni di Linux

Molti non lo sanno ma è possibile salvare una copia delle impostazioni Linux e dei file di configurazione su un dispositivo di archiviazione esterno in maniera molto semplice. All’interno di questo nuovo tutorial di oggi, dunque, vi parleremo di come fare backup impostazioni Linux su chiavetta USB in maniera semplice e veloce con l’ausilio di due metodi.

Come fare il backup delle impostazioni Linux su chiavetta USB con Tar

È possibile eseguire il backup delle impostazioni del proprio PC Linux sfruttando il comando Tar. Si tratta di un’ottima soluzione per effettuare l’intera procedura in modo davvero rapido.

Detto ciò, per creare un backup, aprite il terminale e dopodiché utilizzate il comando tar czvf impostazioni-linux.tar.gz ~/.config/. In questo modo verrà effettuata la compressione della cartella config in cui si trovano la maggior parte delle impostazioni salvate dalle applicazioni. Inoltre, tale comando creerà un archivio nel formato tar.gz. Fatta questa operazione, inserite la chiavetta USB all’interno di una delle porte USB del vostro PC e dopodiché spostate il file (che si trova in /home/nomeutente) su di essa tramite il file manager.

Come anticipato poco fa, non tutti i programmi memorizzano i propri file nella cartella config. Alcuni, invece, utilizzano semplicemente la directory /. Detto ciò, per salvare il resto delle impostazioni di Linux, aprite il terminale e digitate il comando tar czvf impostazioni-linux.tar.gz ~/.

Visto che le impostazioni di Linux contengono spesso informazioni molto riservate (es. password e segnalibri), potrebbe tornarvi utile crittografare il backup. Il modo più semplice per avviare il processo di crittografia è quello utilizzare il comando gpg -c impostazioni-linux.tar.gz. Attraverso la finestra che compare, compilate il campo Password con la chiave di protezione preferita per due volte consecutive e confermate pigiando su OK.

Fatta questa operazione, eliminate il file non crittografato con rm impostazioni-linux.tar.gz.

Per ripristinare un backup tar, bisogna seguire alcuni passaggi. Innanzitutto, collegate la chiavetta USB al PC Linux contenente l’archivio delle impostazioni. Fatto ciò, copiate o tagliate quest’ultimo all’interno della directory Home (/home/nomeutente) e dopodiché usate lo strumento GPG per decriptare il file tar.gz se necessario eseguendo il comando gpg impostazioni-linux.tar.gz. Fatta questa operazione, è possibile ripristinare il backup con tar xzvf impostazioni-linux.tar.gz -C ~/ –strip-components=2.

Come fare backup impostazioni Linux su chiavetta USB

Come fare il backup delle impostazioni Linux su chiavetta USB con Deja Dup

Deja Dup è un ottimo strumento che consente di creare facilmente un backup senza utilizzare il terminale. Abbiamo di fronte un software particolarmente facile da utilizzare il quale permette di salvare una copia delle impostazioni in pochi click. Visto che abbiamo già parlato in precedenza di questo interessante software, vi suggeriamo di leggere la nostra guida dedicata che trovate in allegato di seguito.

Come configurare backup automatico con Deja Dup su Linux 2

In parole povere, per procedere con il salvataggio delle impostazioni basterà semplicemente aggiungere le cartelle /.config e /. Ovviamente, Deja Dup consente anche di ripristinare un backup da una pendrive collegando quest’ultima a una delle porte USB del computer e seguendo le indicazioni riportate nel tutorial.

Fonte: https://www.chimerarevo.com/guide/backup-impostazioni-linux-chiavetta-usb-343982/

Visited 7 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.