RaspAnd Pie 9: potete installare Android 9.0 Pie sulla vostra Raspberry

Arne Exton ha ufficializzato l’arrivo della prima versione di RaspAnd che porta l’ultima versione dell’OS di Google (Android 9.0 Pie) su Raspberry Pi 3 Model B e su Pi 3 Model B+.

La build in questione, disponibile da un paio di giorni, è RaspAnd 190315. Questa versione dell’OS è stata denominata RaspAnd Pie 9. A bordo troviamo il kernel Linux 4.14.61 con supporto per il Wi-Fi (sia su Model B che su Model B+).

Per quanto riguarda i software pre-installati troviamo Google Chrome, l’app manager Aptoide, il file manager ES File Explorer, il terminal emulator Termux, l’app launcher Nova, AIDA64, e l’app Rotation Control Pro per la gestione della rotazione dello schermo.

Raspberry + Android = RaspAnd Pie 9

raspberry android raspand pie 9

RaspAnd Pie 9 funziona molto bene su Raspberry Pi 3 Model B e Pi 3 Model B +. Il sistema è piuttosto reattivo se si utilizza una scheda micro SD di buona qualità.

queste le parole di Arne Exton.

Sfortunatamente RaspAnd Pie 9 non ha il supporto per il Google Play store, anche se potete comunque installare le app Android mediante il package manager Aptoide che è un buon rimpiazzo. Non c’è ancora il supporto per il Bluetooth.

RaspAnd Pie 9 (RaspAnd Build 190315) non è gratuito, potete acquistarlo per $9 (USD) dal sito ufficiale dove trovate ulteriori informazioni e dettagli. Una volta completato l’acquisto otterrete uno zip che dovete estrarre per ottenere un file .ISO che potete poi mettere su una scheda microSD mediante un software come win 32 disk imager, Rufus o Etcher.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite il nostro canale Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, inoltre, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Fonte: https://www.lffl.org/2019/03/raspand-android-pie-raspberry.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.