Rilasciata la prima versione stabile di Riot alternativa decentratalizzata di Slack

Riot messenger è un software di messaggistica open source crittografato e decentralizzato basato sul protocollo Matrix.

La prima versione stabile, la Riot 1.0 è stata rilasciata pochi giorni fa.

Riot Messenger Logo

Nuove Caratteristiche in Riot 1.0

Diamo un’occhiata ad alcuni dei cambiamenti che sono stati introdotti nel passaggio a Riot 1.0.

Nuova grafica e presentazione

Riot IM Welcome Screen

La prima cosa che vedi è la schermata di benvenuto che ha uno sfondo piacevole e anche uno sfondo rinnovato e un logo blu scuro che è più pulito e più chiaro del logo precedente.

La schermata di benvenuto ti offre la possibilità di accedere a un account Riot esistente su matrix.org o su qualsiasi altro homeserver o creare un account. C’è anche la possibilità di parlare con il Riot Bot e avere un elenco di directory.

Modifica homeservers e fare il proprio homeserver

Chnage homeserver on Riot
Fare il vostro proprio homeserver

Come puoi vedere, qui puoi cambiare l’homeserver. L’idea di Riot è stata di avere un servizi di chat decentralizzati senza rinunciare alla semplicità che offrono i servizi centralizzati. Per coloro che vogliono fare da soli un proprio homeserver, c’è bisogno della nuova Guida di Riferimento per homerserver di matrix-syanpse 0.99.1.1.

È possibile trovare un elenco non ufficiale di homeservers matrix qui anche se è lontano dall’essere completo.

Internazionalizzazione e lingue

Una delle cose più interessanti è che l’interfaccia utente è ora conforme i18n ed è stato tradotto in catalano, danese, tedesco, spagnolo insieme all’inglese (USA) che è/era il default in fase di installazione. Possiamo sperare di vedere alcuni ulteriori miglioramenti nel supporto linguistico andando avanti.

Scegliere un canale

Scegliere un canale in Riot

Una delle cose che è cambiata rispetto all’ultima volta è il modo in cui scegli un canale. Ora come puoi vedere, selezioni il canale, fai clic sui 3 punti verticali al suo interno e poi su uno dei preferiti o fai quello che vuoi con esso.

Apportare modifiche al tuo profilo e alle impostazioni

Diverse impostazioni che è possibile fare.

Basta fare clic sul menu a discesa accanto al tuo Avatar per ottenere l’opzione delle impostazioni. Fai clic sull’opzione e avrai un’ampia varietà di impostazioni che puoi modificare.

Come puoi vedere ci sono tante scelte e la descrizione è più comprensibile di prima.

Crittografia e E2E

Riot encryption screen
Schermata di crittografia di Riot

Una delle grandi cose di cui si è parlato è la crittografia e la crittografia end-to-end. Questo è ancora un lavoro in corso.

La nuova versione focalizza l’attenzione su due miglioramenti nella crittografia: backup delle chiavi e verifica dei dispositivi emoji (ancora in corso).

Con Riot 1.0 puoi eseguire automaticamente il backup delle tue chiavi sul tuo server. Questa chiave sarà crittografata con una password in modo che sia archiviata in modo sicuro. Con questo, non perderai mai il tuo messaggio crittografato perché non perderai la chiave di crittografia.

Presto sarai in grado di verificare il tuo dispositivo con le emoji che è cosa più facile rispetto alle lunghe stringhe.

Conclusioni

Usare Riot richiede un po’ di pazienza. Una volta capito, non c’è niente di simile. Questa app di messaggistica decentralizzata diventa uno strumento importante nell’arsenale di coloro gelosi della propria privacy.

Riot è uno strumento importante nel continuo sforzo per mantenere intatti i nostri dati e la privacy. La nuova major release lo rende ancora più fantastico. Cosa ne pensi?

 

Source: https://itsfoss.com/riot-stable-release/

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.