Rilascio distribuzione: LibreELEC 9.0

librelec

LibreELEC è un “quasi Sistema Operativo” per gestire il media center KodiLibreELEC è una distribuzione GNU/Linux creata per eseguire Kodi su hardware normale e popolare. L’ultima versione del progetto, LibreELEC 9.0, include numerosi miglioramenti della sicurezza. 

Sono state aggiunte password SSH modificabili e una configurazione firewall predefinita per combattere il crescente numero di installazioni HTPC che possono essere trovate su Internet pubblico. L’aumento è in parte dovuto alla semplice matematica; la nostra base di utenti è cresciuta e anche il numero di utenti che espongono in modo inappropriato il loro HTPC su Internet è cresciuto. La password statica per libreelec è presente sulla maggior parte/tutti gli elenchi di dizionari delle password, quindi è importante iniziare a incoraggiare gli utenti a cambiarla (la procedura guidata della prima esecuzione verrà richiesta quando SSH è abilitato). Sempre più persone utilizzano i servizi VPN per la privacy senza rendersi conto che questo espone servizi SSH/SMB/Web. Per combattere questo problema abbiamo aggiunto semplici configurazioni firewall per reti domestiche/pubbliche; la configurazione Home blocca le connessioni in entrata da reti non private, ad esempio

Ulteriori dettagli possono essere trovati nell’annuncio di rilascio del progetto. Scarica : LibreELEC-Generic.x86_64-9.0.0.img.gz (240MB, SHA256 )

 

Via distrowatch.com

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne.
Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie!

 

Cosa ne pensi delle nuova versione?
Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.