Rilascio distribuzione: deepin 15.8

È stata rilasciata una nuova versione di deepin, una distribuzione basata su Debian con Deepde Desktop Environment (DDE). La versione 15.8 offre un centro di controllo ridisegnato, un’opzione di installazione completa della crittografia del disco e vari altri miglioramenti e correzioni di errori.

Direttamente dall’annuncio di rilascio:

Rispetto a deepin 15.7, la dimensione dell’immagine ISO di deepin 15.8 è stata ridotta di 200 MB. La nuova versione include un nuovo centro di controllo, dock barra e tema di avvio nonché applicazioni native migliorate, sperando di offrire agli utenti un’esperienza più bella ed efficiente. Dock: moda o modalità efficiente. Nella modalità moda, un pulsante Nascondi/Mostra viene aggiunto nella nuova barra dock riprogettata, con 1 clic si nascondono le icone nell’area del vassoio e si salva lo spazio del dock. Il pulsante di accensione è separato dall’area della barra per ridurre i clic e per evitare la confusione della funzione. In modalità efficiente, l’angolo destro è impostato per mostrare il desktop e la precedente icona ‘Mostra desktop’ viene rimossa per soddisfare le abitudini degli utenti. Nel nuovo centro di controllo, la pagina meteo, i widget di sistema e gli strumenti inferiori vengono rimossi e il layout è stato riprogettato per migliorare l’efficienza. Inoltre, il nuovo centro di controllo si adatta a diverse risoluzioni e linguaggi.”

Leggere l’annuncio di rilascio per ulteriori informazioni e screenshot.

Scaricadeepin-15.8-amd64.iso (2,201MB, SHA256).

Via distrowatch.com

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul ns negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne.

Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie!

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.