Windows 10 abbandona Bing anche in Russia e dintorni

By Jessica Lambiase

yandex

Qualche settimana fa vi parlammo di come Microsoft aveva rinunciato ad usare i servizi Bing su Windows 10 in favore di Baidu per le edizioni cinesi del sistema operativo, una mossa che si prefigge più che altro di incentivare la diffusione del sistema operativo nel complesso mercato cinese, in cui la pirateria è una piaga piuttosto diffusa per ciò che concerne Microsoft e i suoi.

LEGGI ANCHE | Microsoft abbandona Bing per Baidu… in Cina!

A quanto pare si è trattata di una strategia di successo in quanto il big di Redmond ha deciso di fare la stessa cosa anche in Russia e nei Paesi limitrofi – Bielorussia, Kazakistan, Ucraina, Turchia ed altri -, abbandonando all’interno del sistema operativo Windows 10 Bing ed i suoi servizi in favore del colosso locale della ricerca: Yandex.

In realtà una partnership simile – e proficua per entrambe le parti – tra Microsoft e Yandex era già stata stretta in passato per Windows Phone, che da diverso tempo offre i servizi Yandex anziché i servizi Bing; con Windows 10 le cose non saranno molto diverse da quanto già avvenuto con Baidu: sarà Yandex ad offrire la ricerca interna tramite Cortana e Microsoft Edge (di cui sarà anche la home page predefinita), oltre che alcune universal app di base – come ricerca, mappe, taxi ed anche uno store personalizzato.

Windows 10 ha già dimostrato di essere un successo e dimostra ancora grosse potenzialità di crescita, grazie anche alla disponibilità di cooperare con grossi protagonisti dei mercati locali.

Ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Yandex, sicuramente entusiasta di questa seconda cooperazione col gigante di Redmond. Ormai la strategia di Microsoft è chiara: l’azienda è disposta a rinunciare a parte dei servizi offerti pur di integrare il suo sistema operativo in mercati abbastanza particolari; inoltre, sia Microsoft che Yandex (come anche l’intera Russia e la Cina) sono acerrimi nemici di Google: sarebbe il caso di dire che l’unione fa la forza, secondo voi?

L’articolo Windows 10 abbandona Bing anche in Russia e dintorni appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.