LXQt 1.3.0 con i miglioramenti di Wayland apre la strada a Qt6

LXQt 1.3.0

Gli utenti Linux che preferiscono la semplicità, alla bellezza o alla ricchezza di funzionalità, saranno lieti di sapere che ora esiste una nuova versione del desktop leggero utilizzato da distribuzioni come Lubuntu.

LXQt, il Lightweight Qt Desktop Environment, è stato aggiornato alla versione 1.3, una release che apporta vari miglioramenti al file manager, al pannello, al terminale e al visualizzatore di immagini.

In arrivo più di 5 mesi dopo LXQt 1.2, il nuovo LXQt 1.3.0, è una versione che, sebbene sia vero che includa nuove funzionalità, potrebbe essere etichettata come transitoria, o almeno così è se prestiamo attenzione al prima punto menzionato nell’elenco delle novità.

LXQt 1.3.0 è ancora basato su Qt 5.15, l’ultima versione LTS di Qt5, ma hanno iniziato a supportare Qt6. Se non l’hanno inclusa in questo aggiornamento, dicono, è perché non esiste ancora una versione stabile di KF6, il framework KDE che arriverà nel corso del 2023, in parte per accompagnare anche Plasma 6.0.

Il resto delle novità sono quelle che hai nel seguente elenco.

Novità di LXQt 1.3.0

  • Generale:
    • Aggiunto il supporto per doas a lxqt-sudo.
    • Le traduzioni hanno ricevuto molti aggiornamenti.
  • LibFM-QT/PCManFM-Qt:
    • Impedisci lo spostamento degli elementi del desktop durante la modifica delle impostazioni.
    • Mantieni il trascinamento degli elementi insieme sul desktop il più possibile.
    • Aggiunto un titolo per il Desktop (per impostare le regole WM su alcuni compositori Wayland).
    • Possibilità di disabilitare lo scorrimento uniforme in tutte le modalità di visualizzazione.
    • Risolto il problema con l’apertura di file non eseguibili con tipi eseguibili.
    • “Nuovo file” è usato come nome predefinito per i nuovi file (specialmente dopo GLib 2.75.1, che non tratta più i file vuoti come semplici/testo).
  • Il plugin DOM è abilitato per impostazione predefinita nel pannello LXQt.
  • QTerminal/QTermWidget:
    • Risolto un problema con la modifica della combinazione di colori tra scuro e chiaro.
    • Corretta la posizione del menu contestuale in Wayland.
  • Sessione LXQt:
    • Aggiunto il supporto per procps-ng >= 4.0.0.
    • Migliorato il metodo per rilevare il gestore delle finestre e la barra delle applicazioni.
    • Tutte le possibili chiamate di blocco sono disabilitate su Wayland.
  • L’icona dell’app è cambiata in SVB in LXImage Qt.

LXQt 1.3.0 è disponibile come tarball sulla sua pagina GitHub.

Se non ti piace compilare cose da zero, LXQt 1.3 arriverà presto nei repository software stabili della tua distribuzione GNU/Linux preferita, quindi tienili d’occhio per aggiornare il tuo Lightweight Qt Desktop Environment all’ultima e migliore versione.

Nei prossimi giorni apparirà come aggiornamento in alcune distribuzioni Rolling Release. Sebbene Lubuntu abbia un repository Backports, al momento della pubblicazione di questo articolo hanno ancora LXQt 1.2 come il più recente. I nuovi pacchetti verranno probabilmente caricati in questo repository, a quel punto sarai in grado di installarlo se sei su Lubuntu 22.04.

Fonte: https://www.linuxadictos.com/lxqt-1-3-0-llega-con-mejoras-en-wayland-y-preparando-el-terreno-para-qt6.html

Fonte: https://9to5linux.com/lxqt-13-desktop-environment-released-with-wayland-improvements-bug-fixes

Visited 3 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.