Richard Stallman abbandona la Free Software Foundation e il MIT

stallman dimissioni

Richard Stallman vittima di se stesso. Possiamo riassumere con queste parole le dimissioni del guru dell’open source da FSF e dal laboratorio CSAIL (Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory) del MIT.

Il clamore mediatico deriva dalle parole di Stallman riguardo alle vittime di Jeffrey Epstein, imprenditore statunitense condannato per abusi sessuali, morto suicida il 10 agosto nella sua cella.Secondo le ricostruzioni le vittime di Epstein vengono descritte come “consenzienti” nelle e-mail inviate da Stallman ad alcuni membri del MIT.

Motherboard ha ottenuto una copia delle e-mail e ne ha pubblicato il contenuto (trovate l’intero documento in fondo a questa pagina) oscurando però i partecipanti alla discussione.

stallman email mit

Le vittime di Epstein vengono descritte come presumibilmente “consenzienti”.

Rassegno le mie dimissioni dalla mia posizione nel CSAIL del MIT a causa della pressione sul MIT e su di me. Pressione legata a una serie di incomprensioni ed errate interpretazioni.

Nei messaggi pare che il guru metta in discussione l’utilizzo dei termini “abuso sessuale” e “stupro”.

La Free Software Foundation (FSF) senza Stallman

La FSF è stata fondata da lui stesso nel 1985 e si ritrova ora senza presidente del CDA. Attraverso un comunicato la società ha annunciato di essere già alla ricerca di un nuovo presidente.

Stallman non è la prima ‘testa’ caduta all’interno del Mit a causa dello scandalo Epstein: dieci giorni fa si era dimesso il direttore del Media Lab, Joi Ito dopo che il New York Times aveva reso noti i suoi legami con Epstein, che secondo i dettagli emersi di recente nel 2012 avrebbe effettuato una donazione di 7,5 milioni di dollari a favore del MIT.

sharing-caring-1

Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Fonte: https://www.lffl.org/2019/09/richard-stallman-abbandona-free-software-foundation-e-mit.html

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.