*GUIDA*: Ottenere il ROOT su Archos 50F Helium!

By Salvo Cirmi (Tux1)

Volevo completare la serie Archos di quest’anno con questa penultima, almeno per il momento, guida su come ottenere i permessi ROOT su Archos 50F Helium. Prossimamente tratterò anche il modello Lite, che si differenzia per 1GB di RAM in meno, ma per il momento pensiamo al fratello maggiore. Come sempre, la garanzia potrebbe decadere, quindi chiedete info al rivenditore o direttamente al produttore.

Nota: questa è la prima guida in Italia in merito.

Come avere il ROOT su Archos 50F Helium: ecco i file necessari

  • Fate il Download di vRoot da qui;
  • batteria carica al 30%, se inferiore ricaricate e poi andate avanti con la guida.
  • Debug USB attivato dalle Impostazioni Sviluppatore.

Root in arrivo? Si dai

Stavolta ci affideremo ad un metodo che utilizzo raramente.

  • Appena scaricato, installato vROOT sul computer:
Scritte in cinese? No problem. Il pulsante verde è “a prova di scemo”.
  • potete collegare Archos 50F Helium al PC col cavetto;
  • selezionate ROOT in verde, aspettate qualche minuto. Il procedimento finirà in breve tempo, appena finito riavviate il telefono e provate i vostri permessi ROOT! (ROOT Checker sul Play Store per verificare siano presenti).

Il ROOT non va: soluzioni?

Potreste provare con KingRoot, che trovate sul mio sito, con cui se il ROOT riesce avrete anche la garanzia senza problemi dato che vi permette di eliminare il ROOT quando volete.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.