Come realizzare un canale Youtube davvero competitivo!

Come realizzare un canale Youtube davvero competitivo!

Il mondo di Youtube sta crescendo a vista d’occhio. Ogni giorno vengono caricati milioni di video e, anche se con il nostro canale copriamo una nicchia di mercato con un target ben preciso (ad esempio “le guide pratiche linux”), ci troviamo di fronte a una concorrenza spietata dove riesce ad emergere solo il migliore.

Negli ultimi anni la piattaforma è cresciuta a dismisura, dando vita a vere e proprie star del web e a canali seguitissimi consultati ogni giorno da enormi quantità di utenti. Per farsi strada nelle classifiche della piattaforma è diventato sempre più necessario distinguersi e migliorare i propri contenuti, così da convincere sempre più appassionati a seguirci e a mettere preziosi like sul nostro materiale.

Come realizzare video professionali su Youtube

La differenza sostanziale tra un video di successo e uno che viene invece trascurato dall’utenza, sta proprio nella sua qualità.

Non basta più un semplice filmato, il mercato attuale del tubo necessita un montaggio capace di snellire il video, togliere i momenti morti e rendere il tutto più dinamico e user friendly; ecco che l’utilizzo di un video editor diventa fondamentale per creare valore e aggiungere qualità a ciò che pubblichiamo in rete. Se non conoscete un buon programma di questo tipo, vi consiglio di dare un occhiata a MoVaVi per scoprire un nuovo potente strumento di editing video.

MoVaVi: rallentare video

MoVaVi

Quali strategie adottare

I video di maggiore successo, oltre a una foto accattivante, sono video rapidi, carismatici, con un ritmo serrato e capaci di saltare rapidamente da un contenuto all’altro. La strategia da seguire è quella, specialmente nel caso delle guide, di realizzare filmati chiari, ben suddivisi, strutturati in maniera tale da permettere all’utente di navigare facilmente anche scorrendo l’anteprima.

Sarà quindi il montaggio del nostro contenuto Youtube l’elemento capace di far distinguere una creazione professionale capace di generare visualizzazione, da un puro video amatoriale, destinato a scomparire nei meandri della rete.