Sottocosto da Trony

Sottocosto da Trony, anke in pubblicità televisiva, la loro offerta da oggi 26 Febbraio 2009 e fino al 7 Marzo 2009. Sul sito rinnovato c’è direttamente il volantino online da consultare. Ottimo il notebook COMPAQ in copertina con tutto quel ben di dio a 399 Euro e l’Hard Disk esterno USB da 1TB a solo 89,90 Euro. Tutti i dettagli cliccando sopra i prodotti, bravi, così si fà !!! C’è da correre prima ke si esauriscano.

Rilasciato DragonFly BSD 2.2

dragonflybsdE’ stato rilasciato ieri DragonFly BSD 2.2 (un’evoluzione di FreeBSD 4.8) e di seguito sono riportate le principali novità. Il filesystem HAMMER è considerato un prodotto finito in questo aggiornamento; era stato introdotto la prima volta nel luglio 2008. Il rilascio 2.2 porta maggior stabilità su tutta la linea, nuovi driver, maggiore integrazione e supporto di pkgscr e il rilascio di una nuova infrastruttura con molteplici opzioni di destinazione. Sono disponibili tre nuove opzioni per questo rilascio: un ISO CD, un ISO DVD e un USB disk-key image (meno di 512 mb). Questa distribuzione offre 7.300 pacchetti pkgsrc già fatti per questo rilascio. L’ utility pkg_radd (1) può essere usata per scaricare pacchetti binari già fatti. Di default, questo script interroga il pacchetto principale del sito per un reindirizzamento casuale ad uno dei mirror. Leggere le dettagliate note di rilascio per maggiori informazioni. Download (MD5): dfly-gui-2.2.0_REL.iso.gz (515MB), dfly-2.2.0_REL.iso.gz (183MB).

Rilasciato Parted Magic 3.6

partedmagicRecentemente è stato rilasciato Parted Magic 3.6, un live CD che include una collezione di utility di sistema per l’hard disk che offrono, rispetto al passato, una maggiore revisione del modo in cui Parted Magic funziona e si comporta. L’opzione “Live” è tornata e Parted Magic gira anche su macchine con 128MB di RAM. Vi è anche un’opzione di “low memory” (meno memoria) che disabilita inutili tools e accelera sistemi che richiedono solo compiti banali, come GParted. L’opzione “Live” è stata testata su un PII con 128 MB di RAM. Vi è anche un nuovo modo per montare i dispositivi, con mount-gtk che crea una valida interfaccia per montare i file system trovati in fstab creati da pmagic_fstab_daemon. Ultimo ma non per questo meno importante, l’aggiornamento della lista dei pacchetti: GParted 0.4.3, Linux kernel 2.6.28.5, e2fsprogs 1.41.4, NTFS-3G 2009.2.1. Potete leggere l’annuncio del rilascio per maggiori dettagli. Download: pmagic-3.6.iso.zip (83.4MB, MD5).

Rilasciato sidux 2009-01

siduxIl 15/02/09 è stato rilasciato sidux 2009-01, una distribuzione desktop per GNU/Linux basata sul ramo instabile di Debian con il kernel 2.6.28.6-rc1. Questa versione di sidux si concentra sull’integrazione dei cambiamenti introdotti dal kernel 2.6.28, stabilizzando le ottimizzazioni di init insieme a insserv e in particolare migliorando l’affidabilità del programma d’installazione e l’installazione da dispositivi USB. Il Kernel 2.6.28 non solo migliora e stabilizza il supporto hardware per i dispositivi più recenti ma ottimizza anche il supporto x le schede di memorie SSD in modo da migliorare le priorità di accesso al disco e velocizzarlo. Un’altra importante realizzazione è l’implementazione del firmware open-source OpenFWWF per i dispositivi wireless Broadcom. Potete leggere nel dettaglio le note di rilascio per maggiori informazioni. Per scaricare potete scegliere tra la versione “KDE full” o quella alleggerita “XFce”  da qui:  sidux-2009-01-kde-full-i386-amd64.iso (1,954MB, MD5), sidux-2009-01-xfce-i386.iso (391MB, MD5), sidux-2009-01-xfce-amd64.iso (397MB, MD5).

Marco Ghirlanda ha annunciato il rilascio di ArtistX 0.6

artistxArtistX 0.6, una distribuzione basata su Ubuntu con 2500 programmi multimediali free x la manipolazione grafica 2D/3D, editing video e riproduzione audio/video. ArtistX 0.6 si basa sull’ottimo software per la creazione di Live CD Remastersys e comprende il kernel Linux 2.6.27, GNOME 2.24 e KDE 4.1.3, Compiz Fusion e circa 2500 pacchetti di software libero multimediale, quasi tutto ciò che esiste x il sistema operativo GNU/Linux. Caratteristiche: basato su Ubuntu 8.10 e l’installer Ubiquity (provato in VirtualBox, si consiglia di eseguire il backup dei dati essendo la prima versione fornita con ArtistX). Un elenco parziale dei software inclusi nel DVD: software di grafica 2D: GIMP, Inkscape, Nip2, Krita, CinePaint, Synfig, Rawstudio, Skencil, Hugin, software di grafica 3D: Blender, Wings3D, KPovModeler + POV-Ray 3.6, K3D; software video: Cinelerra, Kino, Open Movie Editor, Kdenlive, PiTiVi, Avidemux, DeVeDe etc. etc. Visita il sito x leggere l’annuncio del rilascio. Download: artistx_0.6_live_dvd.iso (3309MB, MD5).

Finalmente disponibile Debian 5.0 detta Lenny

debianIeri, 14 Febbario 2009, giorno di San Valentino, il team di sviluppo Debian ha reso disponibile al pubblico la nuova e tanto attesa Debian GNU/Linux 5.0 in codice conosciuta col nome di Lenny. Il team Debian dedicata questa nuova versione a Thiemo Seufer, uno sviluppatore Debian deceduto il 26 dicembre 2008 in un tragico incidente d’auto. Thiemo era coinvolto in Debian in molti modi: provvedeva alla manutenzione di numerosi pacchetti ed era il sostenitore principale del port di Debian verso le architetture MIPS. Era inoltre un membro del gruppo del kernel, così come del gruppo dell’installatore Debian. I suoi contributi vanno oltre il progetto Debian: ha anche lavorato sul port MIPS del kernel di Linux, sull’emulazione MIPS di qemu e a molti altri progetti minori. Qui la pagina del sito Debian con l’annuncio online dove sono elencate tutte le novità. Questa la pagina x il download dei 5 DVD.

Aggiornato Linux Kernel alla versione 2.6.28.5

kernel

Ieri è stato rilasciato il kernel Linux 2.6.28.5 mentre dall’8 gennaio era già disponibile una nuova prepatch 2.6.29-rc4 e una nuova snapshot 2.6.29-rc4-git6 si è resa disponibile oggi. Le prepatch sono i nuovi sviluppi al kernel in corso d’opera ancora da testare completamente prima di diventare la nuova versione successiva del kernel mentre le snapshot sono un’immagine del repository del kernel nel momento in cui viene realizzata e quindi non è affatto detto ke funzioni, viene usata + ke altro dagli sviluppatori x usi interni. Non tutte le distribuzioni GNU/Linux possono aggiornare il kernel direttamente dall’originale a causa delle varie modifike introdotte dagli sviluppatori di ogni singola distribuzione quindi verificare con attenzione e rifarsi sempre ai repository degli aggiornamenti della propria distribuzione se non si è sicuri.
Sito di riferimento inglese www.kernel.org .

Nuovo aggiornamento Debian 4.0r7

debianIl team Debian ha annunciato la disponibilità della settima revisione di Debian GNU/Linux 4.0 “Etch”. Questo aggiornamento aggiunge principalmente correzioni per problemi di sicurezza, insieme ad alcuni aggiustamenti a problemi seri. Si sottolinea che questo aggiornamento non è costituito da una nuova versione di Debian GNU/Linux 4.0 ma aggiorna solamente alcuni dei pacchetti inclusi. Non c’è bisogno di buttare via i CDs o DVDs della versione 4.0 ma solo di aggiornarsi tramite un mirror Debian. Come sempre per aggiornarsi a questa nuova versione è necessario usare APT (Aptitude Package Tool) inserendo uno dei vari FTP o HTTP mirrors. Leggere l’annuncio del rilascio per un elenco dettagliato delle modifiche e delle istruzioni per l’aggiornamento.

Parte oggi la nuova promozione Leclerc

Al CONAD Leclerc del centro commerciale Le Befane di Rimini parte oggi 9 Febbraio 2009 una nuova promozione fino al 18 Febbraio 2009 ma con promessa di rinnovi continui x 50 giorni. Non è ke sia una offerta straordinaria in generale ma qualke prezzo interessante lo riserva. In ambito informatico, quello ke interessa questo blog, non si può fare a meno di notare un notebook HP FU409E2 al prezzo veramente basso di 299 Euro. Potete visionare questa come le altre offerte sul volantino online. E sembra si sia sparsa la voce 🙂

Rilasciato SystemRescueCd 1.1.5

systemrescueNella giornata di ieri è stato rilasciato SystemRescueCd 1.1.5, una distribuzione basata su gentoo indirizzata al recupero dati e gestione delle funzioni dell’hard disk. Direttamente dal changelog (elenco degli aggiornamenti): aggiornati i kernels di Linux 2.6.27.14 con Resier4FS e ext4; ext4 aggiornato al più recente kernel importato da Linux 2.6.29-rc; FSArchiver aggiornato alla versione 0.4.1 (backup di file di sistema e strumento di distribuzione); aggiornato GRUB alla versione 0.97-r9 (boot manager); aggiornato il supporto ai file di sistema Btrfs (utility e moduli di kernel); NTFS-3G aggiornato alla versione 2009.1.1 (pieno supporto alla lettura-scrittura di NTFS); e2fsprogs alla 1.41.4 (una fiximportante di ext4); GParted aggiornato alla versione 0.4.2 (aggiunto il supporto per gli ext4, per l’individuazione di LVM); patchato tar per aggiungere il supporto per xattr, ACL and SELinux (patch di Fedora); sistemato il file di autorun sulla cartella principale del CD ke non era settato come eseguibile; creato un database di “ke cosa è” e “dove” (utile x trovare un file + velocemente). Download: systemrescuecd-x86-1.1.5.iso (245MB, MD5).